Tatuaggi Chakra: idee legate all'induismo e al misticismo

I fiori di loto simboleggiano i chakra.

I tatuaggi Chakra si ispirano a questi elementi molto interessanti dell'induismo e dello yoga, quindi sono ideali per chi vuole tatuare qualcosa legato a questi campi del sapere e con un tocco mistico.

Successivamente vedremo come sfruttarli in un tatuaggio, e parleremo anche di cosa sono e dei diversi sette chakra principali in modo da tenerne conto prima di farsi un tatuaggio. Inoltre, se vuoi continuare con questa linea molto spirituale, ti consigliamo di leggere anche questo altro articolo su om tatuaggi simbolo.

Cosa sono i chakra?

I chakra e gli acquerelli sono molto belli

(fonte).

Sicuramente se sei qui sai benissimo quali sono i chakra, anche se, per essere sicuro, definiamoli un po'.

Design del chakra in bianco e nero altamente dettagliato

(fonte).

Secondo l'induismo e lo yoga, i chakra sono sette punti energetici presenti nel corpo umano che corrono dalla base della colonna vertebrale alla corona., e che si trovano in diversi punti endocrini. Ognuno è associato a un diverso colore e divinità, nonché a diverse funzioni. In generale, i chakra sono considerati una porta che ci permette di connettere il mondo fisico (cioè il nostro corpo) con il mondo sottile o interiore (cioè la nostra mente).

Cosa sono i chakra?

Piccolo tatuaggio che segna i chakra sul collo

fieno sette chakra principali (situato dove abbiamo menzionato sopra, in tutta la colonna) e innumerevoli minori. I sette principali, e ovviamente l'opzione più popolare in un tatuaggio, sono:

Ci sono sette chakra, ognuno con il proprio colore.

  • Sahasrara, il chakra della coscienza, è associato al colore rosa, il dio Shiva e ha la funzione di connettersi con dio. Si trova sulla corona.
  • Ajna, il chakra del perdono, è associato al colore lilla, la divinità Ardhanari, e ha la funzione di fornirti l'intuizione. Si trova negli occhi.
  • Vishuddha, il chakra della comunicazione, è associato al colore blu e alla divinità Krishna. La sua funzione è la parola (intesa come dizione ed espressione di sé) e si trova nella gola.
  • Anahata è considerato il chakra del coraggio e della sicurezza. È associato al colore verde e alla dea Durga. Ha la funzione di fornire compassione e guarigione.
  • Manipura È il chakra della contentezza e della pace. Il suo colore è giallo e il dio a cui è associato, Vishnu. Si trova nello stomaco ed è responsabile dell'intelligenza.
  • Svadhishthana È il chakra della conoscenza e della creatività. È legato al colore arancione e alla divinità Brahma. Si trova nell'ombelico ed è responsabile delle emozioni.
  • Muladhara, l'ultimo chakra, è associato all'innocenza e alla saggezza. Il suo colore è rosso e la sua divinità associata, Ganesh. La funzione di questo chakra è quella dell'istinto e del vigore sessuale.

Come sfruttare i tatuaggi chakra

Ganesha è una delle divinità associate ai chakra.

Al di fuori dei disegni più comuni, di cui parleremo anche, i tatuaggi che hanno come protagonisti questi punti energetici del corpo fanno molta strada.. Affinché il tuo tatuaggio finale sia il più originale possibile, è altamente raccomandato:

Scegli bene il posto

I tatuaggi Chakra tendono a seguire la colonna vertebrale

(fonte).

I tatuaggi Chakra tendono ad essere eseguiti in un posto molto chiaro: la schiena. Il motivo è chiaro, i chakra stessi attraversano questo punto dalla sommità della testa al coccige, che a prima vista sembra il posto più appropriato per farsi tatuare.

Tatuaggio chakra impressionante e colorato sul braccio

(fonte).

Ma comunque non dobbiamo lasciare da parte altri luoghi che possono essere molto più originali. Ad esempio, puoi optare per il braccio, l'avambraccio o la gamba o anche, se vuoi un disegno molto piccolo, sul lato del dito. Anche sul lato del collo sono molto cool.

La gamba è un buon posto per un tatuaggio di questo stile

(fonte).

Il trucco è che, essendo un disegno verticale (a patto che tu scelga di tatuare i sette chakra, ovviamente), scegli il luogo tenendo conto di questo e che, inoltre, corrispondono alle dimensioni. Pertanto, un piccolo tatuaggio sul retro non sarebbe raccomandato perché il design si perde in così tanta pelle.

Combina con altri elementi

Un tatuaggio chakra originale

(fonte).

I chakra non sono solo associati a un posto nel corpo, al contrario, hanno molti altri elementi con i quali si possono combinare perfettamente (come il colore, ma ne parleremo nel prossimo punto).

Tatuaggio molto semplice di chakra a colori e con un fiore di loto

(fonte).

Uno degli elementi più belli a cui sono associati questi punti energetici è il fiore di loto, che simboleggia anche l'illuminazione. Questo può portare a molte (e molto interessanti) combinazioni, come disegni piuttosto semplici con solo il contorno dei petali o disegni più realistici in cui spicca un chakra specifico.

Tatuaggio Chakra sull'ombelico con la sua divinità correlata

(fonte).

Inoltre, puoi anche associarli al loro dio. Per questo tipo di tatuaggio è altamente consigliato uno stile colorato, basato sull'arte indù, molto dettagliato, in cui il chakra sarebbe alquanto relegato in una seconda posizione.

Dagli un tocco di colore

Chakra a colori con yin e yang

(fonte).

Infine, saper dare un tocco di colore ai chakra è fondamentale anche per ottenere un design unico e molto originale. Sebbene ad ogni chakra sia associato un colore predeterminato, non escludi di dare loro una tua tonalità (ad esempio in acquerello sono molto cool, anche se non dovresti evitare i colori più accesi o anche i colori pastello, con un tocco di puntinismo, in quanto se stavi festeggiando il ciao). Inoltre, il colore può essere limitato al chakra o "uscire" sotto forma di schizzi. Quest'ultima opzione darà un'aria di vitalità e movimento al design altamente raccomandato.

I tatuaggi semplici possono anche avere un bell'aspetto sul retro

(fonte).

I tatuaggi Chakra sono più versatili di quanto sembri a prima vista, poiché, come avrai visto, non si limitano solo alla schiena. Dicci, hai qualche progetto di questi punti energetici? Stai pensando di farne uno? Che tipo di chakra è il tuo preferito?

foto del tatuaggio del chakra


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.